Consigli di lettura/Speciale Natale

4 LIBRI + 1 (Maria Di Biase – http://www.scratchbook.net) Non state a credere a quel che vi dicono: regalare libri è difficilissimo. Quello che sentiamo durante la lettura, che ci porta a scegliere i nostri preferiti, è un riflesso di un’esperienza che però è soltanto nostra. E poi sbagliare un libro è la cosa peggioreContinua a leggere “Consigli di lettura/Speciale Natale”

Più libri… più liberi?

Anche quest’anno la fiera della piccola e media editoria di Roma mi ha vista partecipante, più attiva dei due anni precedenti. Conosciamo tutti, almeno noi che bazzichiamo l’ambiente, di cosa si tratti: tante case editrici che espongono i loro libri, tanti incontri a ogni ora. Nonostante la calca e il caldo, soprattutto nelle sale delleContinua a leggere “Più libri… più liberi?”

Consigli di lettura/Speciale Natale

Buon lunedì lettori! Di ritorno da Piùlibripiùliberi, stanca ma felice, riprendono i consigli di Natale. Ricordo che è sempre possibile partecipare inviandomeli tramite facebook o email. Oggi ospito Emma e Valeria di Farmacia Letteraria. Buona lettura 🙂

Consigli di lettura/Speciale Natale

Buongiorno e buon fine settimana lettori! Ho ripreso da pochi giorni a occuparmi del blog e siamo vicini al Natale così ho pensato: “Ma se consigliassi dei libri”? So quanto sia difficile regalare libri a un lettore, difatti io dico esplicitamente cosa mi piacerebbe leggere, così son sicura di non trovarmi qualcosa di tanto lontanoContinua a leggere “Consigli di lettura/Speciale Natale”

MaratonaZafón

«Quel libro fu una rivelazione» mi disse Clara. «Per me la lettura era sempre stata un obbligo, una specie di obolo da versare a maestri e tutori. Ignoravo il piacere che può dare la parola scritta, il piacere di penetrare nei segreti dell’anima, di abbandonarsi all’immaginazione, alla bellezza e al mistero dell’invenzione letteraria. Tutte queste scoperteContinua a leggere “MaratonaZafón”

Chi ben comincia… il lunedì

Sogno raramente. E se mi capita, mi risveglio di soprassalto in un bagno di sudore. In questi casi, poi, mi abbandono nel letto e medito sul potere magico e inesorabile delle notti aspettando che il cuore si calmi. Da bambina, o da ragazza, non facevo sogni, né belli né brutti, è la vecchiaia che miContinua a leggere “Chi ben comincia… il lunedì”

Chi ben comincia… il lunedì

I Il canto dell’amputata “Amor Omnia Vincit” – l’amore vince tutto – aveva scritto sulla copertina della cartelletta marrone, quella che contiene i tre quaderni; sopra, a lettere più grandi, in stampatello, c’era il titolo, LIBRO DELLE DOMANDE. Come se si dovessero testare due atteggiamenti: quello sopra energico, ottimista e del tutto neutrale, quello sottoContinua a leggere “Chi ben comincia… il lunedì”

Chi ben comincia… il lunedì

Buongiorno e buon lunedì. L’incipit di oggi non è casuale, in quanto ultimamente è nato l’interesse per le graphic novel. Informandomi un po’ ho letto di Sandman di Neil Gaiman: magari un giorno comprerò la serie! Era in prigione da tre anni, Shadow. E siccome era abbastanza grande e grosso e aveva sufficientemente l’aria di unoContinua a leggere “Chi ben comincia… il lunedì”

Chi ben comincia… il lunedì

Il villaggio di Holcomb si trova sulle alte pianure di grano del Kansas occidentale, una zona desolata che nel resto dello stato viene definita «laggiù». Un centinaio di chilometri a est del confine del Colorado, il paesaggio, con i suoi duri cieli azzurri e l’aria limpida e secca, ha un’atmosfera più da Far West che daContinua a leggere “Chi ben comincia… il lunedì”