Nuove storie da assaporare: Giugno #1

Altra puntata con la rubrica in cui vi mostrerò le nuove entrate nella mia personale libreria!

Questa prima metà del mese di Giugno è stata molto ricca, quindi ho pensato di suddividere i libri in due puntate per evitare un post eccessivamente lungo! 
Le prime entrate che vi presento potete vederle nella foto sopra. Ma guardiamole in dettaglio.

Le prime tre fanno parte dei miei acquisti personali.

Titolo: Il ballo
Autore: Irène Némirovsky
Editore: Newton Compton

Pagine: 128
Prezzo: 0,99 €

Sinossi:
Per i Kampf l’organizzazione del ricevimento, a cui sono invitati i maggiorenti della città, è un’occupazione serissima.
Tutto deve funzionare alla perfezione, come il meccanismo di un prezioso orologio. Proprio per questo, il ballo, che dovrebbe segnare l’ingresso della famiglia nell’alta società parigina, è un sogno tanto per la madre, volgare e arcigna parvenue, quanto per la quattordicenne Antoinette, che però ne rimane esclusa. Con una scrittura precisa e senza fronzoli, Irène Némirovsky racconta la vendetta che Antoinette saprà prendersi.

Titolo: Frankenstein
Autore: Mary Shelley
Editore: Mondadori
Collana: Classici Chrysalide
Pagine: 294
Prezzo: 9,00 

Sinossi:

Da cosa dipende il nostro destino? Dalla vita, dall’indole, dai libri letti, dagli studi fatti, dal desiderio di assoluto? Siamo mossi da forze che ci sovrastano, oppure il futuro, ciò che diventiamo ogni giorno, è il risultato delle nostre scelte? L’estate del 1816, in una notte di tempesta, Mary Shelley ha visto qualcuno che, per sete di sapere e di gloria, non ha saputo sottrarsi alla vita predisposta per lui, e forse ha visto se stessa, una ragazza di diciotto anni sull’orlo della grandezza. Il volume è corredato da esclusivi contenuti extra, spunti e approfondimenti nella cultura contemporanea: film e serie TV, musica, arte, libri, fumetti e graphic novel.

Titolo: L’allieva
Autore: Alessia Gazzola
Editore: Tea
Pagine: 374
Prezzo: 12,00 €

Sinossi:
Alice Allevi è una giovane specializzanda in medicina legale. Ha ancora tanto da imparare e sa di essere un po’ distratta, spesso sbadata. Ma di una cosa è sicura: ama il suo lavoro. Anche se l’istituto in cui lo svolge è un vero e proprio santuario delle umiliazioni. E anche se i suoi superiori non la ritengono tagliata per quel mestiere. Alice resiste a tutto, incoraggiata dall’affetto delle amiche, dalla carica vitale della sua coinquilina giapponese, Yukino, e dal rapporto di stima, spesso non ricambiata, che la lega a Claudio, suo collega e superiore (e forse qualcosa in più). Fino all’omicidio. Per un medico legale, un sopralluogo sulla scena del crimine è routine, un omicidio è parte del lavoro quotidiano. Ma non questa volta. Stavolta, quando Alice entra in quel lussuoso appartamento romano e vede il cadavere della ragazza disteso ai suoi piedi, la testa circondata da un’aureola di sangue, capisce che quello non sarà un caso come gli altri. Perché stavolta conosce la vittima.

 E ora passiamo a due libri vinti e uno inviatomi gentilmente dall’autore, in questo ordine. 


 Alice in una bolla. Ne parlo qui

Melchi. Lo presento qui 

Esperance. Una missione oer due. Trovate i dati qui 





Ho terminato la prima carrellata di novità! Voi invece avete qualche nuovo libro? Avete letto qualcuno di quelli che vi ho presentato o ne vorreste leggere qualcuno di questi? Sono curiosa 😀

Annunci

2 pensieri su “Nuove storie da assaporare: Giugno #1

  1. Ciao! Bellissime entrate *_*
    Il Ballo è bellissimo *w* non ti perdere l'introduzione, però, altrimenti i personaggi ti sembreranno un branco di sciroccati XD. Anche Frankenstein è meraviglioso. E' un romanzo moooolto complesso.
    L'Allieva mi incuriosisce *O*

    Mi piace

  2. Grazie, ho scelto bene 😀
    Il ballo e Frankenstein è da un po' che voglio leggerli, appena li ho trovati a basso prezzo e con una bella copertina, soprattutto il secondo, non ho saputo resistere! L'allieva l'ho preso perché avevo sentito parlare dell'autrice, proviamo 😀

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...