Blog Tour "La Porta dei Cieli" di Stefano Dipino con Giveaway. Prima tappa.

Buon Lunedì lettori! 
Per iniziare bene la settimana vi propongo un bel Blog Tour di un romanzo thriller edito dalla Dunwich Edizioni. Scritto da un giovane autore, Stefano Dipino, riuscirà a tenervi incollati alle sue pagine per scoprire, insieme ai personaggi, una misteriosa Roma sotterranea!

Per scoprire i dati del libro e la sinossi, vi rimando alla presentazione qui.




E ora, iniziamo con l’incipit del romanzo!

La strada era deserta a eccezione delle prostitute e dei loro clienti, squali silenziosi che si aggiravano nella notte di una Roma estiva in macchine anonime. Da via Cristoforo Colombo, invece, proveniva il ruggito del traffico costante. Sveva camminava spedita verso casa, la borsa stretta sotto il braccio destro e lo sguardo fisso sul marciapiede scuro, dove i lampioni alti creavano zone di luce. Il tragitto tra la fermata della metro e il portone non le era mai sembrato così lungo. Nonostante tutto, ogni cosa le appariva più bella quella sera, persino l’ombra, le prostitute e la Cristoforo Colombo stessa. Il lavoro iniziava a ingranare e la sua inchiesta, ne era certa, le avrebbe fatto fare un salto di qualità nella redazione. Chissà, magari avrebbe anche ricevuto una proposta di lavoro da Il Messaggero, o da Il Tempo. La testardaggine che l’aveva resa una donna sola finalmente stava tornando utile almeno dal punto di vista professionale. Il dossier che aveva scritto riguardo ad alcuni influenti e illustri personaggi della Capitale era un vero e proprio scoop e il direttore lo sapeva. Non aveva dubitato neanche per un istante del lavoro di Sveva né della validità delle informazioni.
«Davvero notevole. Dove hai trovato questi dati?» le aveva chiesto.
«Preferisco non parlare dei miei informatori, signor direttore», aveva risposto Sveva. «Lei capisce…»
«Ma certo, ci mancherebbe. Tu sai, però, che si tratta di una notizia a dir poco eclatante. Dovremo inventarci qualcosa quando arriverà all’opinione pubblica.»
Quel vecchio viscido aveva fiutato la portata dell’indagine e voleva impadronirsi delle scoperte di Sveva, così la ragazza aveva dovuto abbassarsi a contrattare con lui. Dopo tutta la gavetta che aveva fatto nelle redazioni locali di Roma sapeva bene cosa fare per difendere la sua posizione. Se avesse rivelato tutto, soprattutto al direttore, sarebbe diventata un’appendice dello scoop e nient’altro. D’altro canto, però, si rendeva conto che in un modo o nell’altro il giornale doveva giustificare un servizio del genere. Ma al diavolo, aveva tutto sotto controllo.
Sono io ad avere il coltello dalla parte del manico, vecchio idiota.


Per partecipare bisogna seguire semplici regole:
Diventare follower del blog inserendo il nome usato se diverso da quello del commento (obbligatorio)
Commentare il post con un “partecipo” (obbligatorio)
– Mettere un mi piace alla pagina Facebook del blog, della Dunwich e seguire Stefano Dipino inserendo il nome usato (obbligatorio)
– Inserire il banner nei propri blog inserendo il link del blog nel commento (opzionale)
– Condividere la tappa su Facebook, Google + e Twitter inserendo i link delle condivisioni nel commento (opzionale)

È necessario partecipare a tutte le tappe per vincere.
L’estrazione avverrà tramite un sistema random.

Calendario

26 – 30 maggio: Emozioni in font 
31 maggio – 4 giugno: Sil-ently aloud
   
5 – 9 giugno: Peccati di penna
   
10 – 15 giugno: Le boss dei libri 
  
16 – 20 giugno: La bacheca dei libri 

21 -25 giugno: Il flauto di Pan  

26 – 30 giugno: Anima d’Inchiostro 

1 – 5 luglio: Never Say Book 

6 luglio: Emozioni in font 
Annunci

4 pensieri su “Blog Tour "La Porta dei Cieli" di Stefano Dipino con Giveaway. Prima tappa.

  1. bellissimo incipit del romanzo, e forza ai giovani autori italiani, abbiamo bisogno di loro per riprenderci ciò che ci spetta di diritto la nostra bella Italia, i nostri giovani hanno bisogno di farsi conoscere e di farsi amare e sono contenta che questo blog tour dia questa possibilità a questo giovane, per di più si chiama come me anche se al maschile quindi forza Stefano
    condiviso su twitter: https://twitter.com/streghetta6831/status/470995935883833344
    fb: https://www.facebook.com/stefania.mognato
    google+ https://plus.google.com/u/0/113323159535376562702/posts
    buon blog tour a tutti i partecipanti

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...