Prossime uscite 4#

Eccomi oggi con alcune interessanti uscite di Aprile in anteprima per voi!
Titolo: La rivalsa delle scimmie
Autore: Aldous Huxley
Traduttore: Claudio Costanzo
Editore: Gargoyle
Data di uscita: aprile 2014
Pagine: 175
Prezzo: 16,00 €
Sinossi:
Prima parte: Hollywood 1948: l’io narrante senza nome (Huxley stesso?) e lo sceneggiatore e regista Bob Briggs ritrovano casualmente il manoscritto La scimmia e l’essenza, un soggetto cinematografico accantonato da tempo, a firma di William Tallis. Sollecitati dalla trama suggestiva, si mettono sulle tracce dell’ignoto scrittore scoprendone la morte e apprendendone la storia.
Seconda parte: Trascrizione de La scimmia e l’essenza, commentata dall’anonimo narratore: nell’anno 2108, a seguito del III conflitto mondiale combattuto con armi nucleari, gli esseri umani sono stati sterminati a eccezione delle popolazioni dell’Africa Equatoriale e della Nuova Zelanda. Mentre gli africani percorrono la linea del Mediterraneo, i neozelandesi organizzano una spedizione esplorativa alla volta dell’America, a cominciare dalle coste della California. Tra le macerie di Los Angeles, però, il gruppo subisce una drammatica battuta d’arresto: la loro guida, il botanico Alfred Poole, viene catturata da ciò che resta della preesistente umanità, un manipolo di creature rese mutanti dall’effetto delle radiazioni. Lo scienziato riesce a sfuggire una fine raccapricciante, impegnandosi a cooperare per la ripresa delle coltivazioni di quei suoli desolati. Così, suo malgrado, si accosta a una società rivoltante, retta sulla legittimazione sistematica del sopruso, sull’assoggettamento delle donne (utili solo per procreare e svolgere lavori pesanti), sullo spregio di ogni forma di sapere (i libri vengono dati alle fiamme per preparare il pane) e sull’adorazione perpetua del Maligno. Frattanto, in altre parti d’America, le scimmie – suddivise in babbuini, oranghi e gorilla (questi ultimi con il sommo grado di saggi) – dominano i neoumani sorti dalle radiazioni. 
A dispetto dell’orrore del contesto, Alfred Poole si innamora di una giovane componente della comunità di cui è prigioniero. L’amore diventa occasione di ribellione e messa in discussione di un regime aberrante.


Titolo: L’ombra dei peccatori
Autore: Ian Rankin
Collana: La Gaja scienza 
Editore: Longanesi
Data di uscita: 10 aprile 2014
Pagine: 416
Prezzo: € 19.90

Sinossi:

John Rebus dovrebbe essere un ispettore di polizia in pensione. Dovrebbe passare i suoi giorni nella sua casa di Edimburgo. Dovrebbe essere un uomo sereno. Invece è tornato in servizio: retrocesso a semplice agente, è relegato a occuparsi dei casi irrisolti. Casi pieni di ombre, che affondano le radici nel passato. Ma il passato non è mai sepolto per sempre. Infatti, pare che stia per essere riaperta una vecchia inchiesta interna, per un delitto avvenuto nella stazione di polizia di Summerhall anni prima. Gli stessi anni in cui ci lavorava un giovane Rebus, gli stessi anni in cui è nata la leggenda dei Santi della Bibbia delle Ombre: una congrega irregolare di poliziotti decisi a perseguire la giustizia con metodi poco ortodossi. Ma chi erano veramente? E cosa tentano di nascondere, dopo tutto questo tempo?
Mentre il passato riemerge, Rebus è coinvolto nel sopralluogo sulla scena di un banale incidente d’auto, di quelli che normalmente si traducono in materiale per scartoffie. Se non fosse per alcuni piccoli dettagli che è proprio lui a notare, e se non fosse che il caso non tarda a rivelare sviluppi inaspettati e clamorosi, che coinvolgono le alte sfere politiche scozzesi proprio alla vigilia del referendum sulla separazione dal Regno Unito. Sul filo del rasoio tra presente e passato, Rebus si vedrà costretto a un viaggio nel territorio ambiguo della memoria, lungo quel sottile confine in cui la lealtà si confonde con la colpa, la vendetta con la giustizia.


Autore: Alexander McCall Smith
Titolo: Amori in viaggio
Titolo originale: Trains and lovers
Editore: Tre60
Data di uscita: 10 aprile 2014
Pagine: 240
Prezzo: 12,00 Euro

Sinossi:
Quattro perfetti sconosciuti si incontrano su un treno in viaggio da Edimburgo a Londra e cominciano a chiacchierare. Ciascuno di loro ha una storia da raccontare: Hugh ha fatto un incontro casuale al binario che cambierà per sempre il suo destino; Kay torna con la memoria alla sua infanzia in Australia e all’amore che ha conosciuto allora; David ha vissuto una grande amicizia da cui è sbocciato l’amore; Andrew ha imparato sulla sua pelle che l’arte e le persone possono essere ingannevoli. L’amore può entrare nelle nostre vite in molti modi diversi, anche quando meno ce lo aspettiamo, e può assumere molte forme. Ma non importano il dove e il quando: l’amore resta la cosa migliore che può capitarci.

Titolo: L’isola 
Autore: Giulio Alberoni 
Editore: Edizioni LEIMA 
Collana: Le Stanze Young 
Data di uscita: aprile 2013 
Sinossi:
Primi anni del 1700. Mentre la nobiltà europea è in subbuglio a causa della guerra di successione spagnola, 
Nicola sogna conquiste di ben altra natura: un paio di scarpe nuove, un cuscino e un letto di paglia. Travolto suo malgrado dalla Storia, gli sarà offerto molto di più: la possibilità di diventare conte di Graffa, una piccola isola a forma di krapfen, improvvisamente emersa davanti Sciacca e Pantelleria. Un lembo di terra misterioso e instabile, che un secolo dopo diventerà a sua volta oggetto di una nuova disputa territoriale, e che comunemente è nota come Isola Ferdinandea.
Nicola sin da subito è scettico, sa che probabilmente si tratta di una fregatura. In realtà si sta per imbattere nella più grande avventura della sua vita: un viaggio incredibile e divertente in compagnia di un asinello permaloso, e l’incontro con un farfariello di nome Kanunu. La paura del diverso, il timore di non essere all’altezza, la diffidenza del primo incontro lasciano il posto all’amicizia, alla deliziosa scoperta dell’inaspettato, all’emozione del viaggio. Per poi scoprire che la meta è tutta un’altra storia.


Titolo: Melchi
Autore: Sergio Schiazzano
Collana: Tracce 
Editore: Graus Editore
Data di uscita: aprile 2014
Pagine: 256
Prezzo: 13,50 €

Sinossi:
Un giovane scrittore vede crollare tutti i propri sogni quando perde ciò che ha cercato per tutta la vita: la sua Storia da Raccontare, la più bella di tutte le storie, l’unico racconto capace di procurare l’immortalità a chi sarà così fortunato da catturarlo. Ritornato sulla sua isola natia, incontra un eccentrico personaggio che darà una scossa alla sua esistenza disincantata: un vecchio vagabondo, apparentemente privo di passato, che, senza meta e senza scopo, erra per le strade dispensando sorrisi e regalando cianfrusaglie ai passanti. Eppure il vecchio non è benvoluto dagli isolani, e il motivo è che di notte, sotto la luce fatata dei lampioni, egli misteriosamente pare trasformarsi e ringiovanire. Malgrado la diffidenza dell’intero paese, il giovane scrittore si affeziona a lui, sperando inconsciamente che possa aiutarlo a ritrovare la sua Storia da Raccontare. Ma forse la storia che si nasconde dietro quell’uomo è ben lungi dal poter essere narrata… E così il segreto di cui è portatore peserà come un macigno sul cuore del giovane scrittore, e il mondo in cui il vecchio lo trascina rovescerà tutte le sue certezze e lo indurrà a chiedersi se ciò che vede sia la realtà o solo un sogno.


Titolo: La storia segreta della rivoluzione
Autore: Hilary Mantel
Editore:  Fazi Editore
Collana: Le strade
Data di uscita: 4 aprile 2014
Pagine: 250
Prezzo: 17,50 €

Sinossi:
La storia della Rivoluzione francese attraverso la vita di tre personaggi giganteschi, Robespierre, Danton e Desmoulins, tre giovani uomini provenienti da una classe media istruita in lotta contro le proprie famiglie, contro le proprie origini, contro le regole sociali entro cui agiscono e contro la loro stessa natura. Hilary Mantel ha colto il sentimento di una generazione intera: l’eccitazione di fronte alla prospettiva di un nuovo ordine, di un mondo nuovo e più giusto. Con la ormai consueta bravura nel cucire la grande Storia con quelle più intime e private dei suoi protagonisti, Hilary Mantel costruisce l’affresco possente e avventuroso della parabola esistenziale dei più grandi rivoluzionari. Per questi uomini e per le loro famiglie la Rivoluzione è un rito sanguinoso: le forze che loro stessi hanno contribuito a liberare cambieranno il mondo, ma distruggeranno le loro vite


Titolo: Deadly Heat
Autore: Richard Castle 
Editore: Fazi Editore
Data di uscita: 24 aprile 2014
Pagine: 350
Prezzo: 15,00 €

Sinossi:
Ripartiamo dalla conclusione di Frozen Heat e ritroviamo la detective Nikki Heat all’inseguimento dell’imprendibile ex agente della CIA che aveva ordinato l’uccisione di sua madre dieci anni prima. Nella caccia Nikki è ancora una volta affiancata dal suo irresistibile compagno di lavoro, il giornalista premio Pulitzer Jameson Rook, e la loro ricerca della spia e dei motivi di quell’omicidio svela un intrigo terroristico che non riguarda affatto una vecchia storia. È letale. È adesso. E il piano è già entrato nella fase di escalation finale. A complicare la missione di Heat, consegnare alla giustizia la spia corrotta e sventare l’incombente minaccia terroristica, si presenta un serial killer che minaccia il Ventesimo distretto di Polizia. La squadra omicidi di cui Heat è a capo è così impegnata a fermare l’uomo, e deve far presto. Il terribile assassino, conosciuto per la sua agghiacciante capacità di rimanere in incognito, non solo ha scelto Nikki come unica destinataria dei suoi messaggi provocatori, ma ha anche dichiarato il nome della sua prossima vittima: la detective Heat.


Titolo: Edward Frederic Benson 
Autore: Lucia a Londra
Editore: Fazi Editore
Collana: Le meraviglie
Data di uscita: 17 aprile 2014
Pagine: 280
Prezzo: 15,00  

Sinossi:
La tranquilla cittadina di Riseholme, nell’annoiata provincia inglese degli anni Venti, ha una sua regina indiscussa, l’impareggiabile Lucia. Lucia divide le sue giornate tra tè con la sua fedele corte di amiche, pettegolezzi e concertini domestici, fin quando un evento giunge inaspettato a sconvolgere la sua esistenza: una grossa eredità. Lucia allora abbandona Riseholm per trasferirsi nel quartiere più esclusivo di Londra, iniziando la sua scalata all’alta società: tra contesse, principi e artisti sbruffoni, Lucia, dopo una serie di esilaranti avventure, diventa la beniamina dell’aristocrazia londinese, o almeno così crede lei…


Titolo: Marguerite
Autore: Sandra Petriniani
Editore: Neri Pozza Editore
Collana: I narratori delle favole
Data di uscita: 4 aprile 2014
Pagine: 272
Prezzo: 16,00 €

Sinossi:
Questo libro racconta la vita di Marguerite Duras, dall’infanzia, quando è per tutti Nenè, agli anni centrali in cui gli amici più intimi, come Jeanne Moreau, Godard, Depardieu, Lacan, la chiamano Margot, fino al delirio megalomane e alcolico della vecchiaia in cui la scrittrice parla di sé in terza persona autocitandosi con il solo cognome: Duras.
È la storia di una vita irripetibile che si è intrecciata al colonialismo, alla Resistenza, al Partito comunista francese – con l’adesione prima, la ribellione e l’espulsione poi – al ’68, al femminismo, all’École du Regard, alla Nouvelle Vague. La storia di una donna dai moltissimi aggrovigliati amori e di una scrittrice e cineasta che, dopo la vittoria al Goncourt e il successo planetario del romanzo ispirato al suo primo amore – L’amante – ha conquistato, suo malgrado, una sterminata folla di lettori, a volte fanatici fino al culto. La storia, infine, dei trionfi e delle sconfitte di questa donna, del suo impressionante corpo a corpo con la letteratura, della sua autenticità e delle sue mistificazioni, del doloroso attraversamento dell’alcolismo, dei deliri dovuti alla disintossicazione, della sua capacità d’innamorarsi e di giocare coi sentimenti e con le parole fino all’ultimo soffio di vita. Per scoprire, infine, che nessun riconoscimento, nessuna turbinosa passione potevano guarirla dal male di vivere, dalle lontane eppure sempre attive ferite infantili e dalla lucidità con cui, in vecchiaia, avrebbe compreso che «nessun amore vale l’amore» o che «scrivere non insegna altro che a scrivere».



Annunci

2 pensieri su “Prossime uscite 4#

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...